Buona vita!

Buona vita!

Ecco il mio augurio alla fine di questo 2019.

 

Questo è stato per me un anno davvero in salita.

Quando ho scelto un anno fa la mia parola dell’anno “Coraggio”, non immaginavo di doverne avere così tanto!

Abbiamo davvero risorse nascoste che al momento giusto vengono fuori e ci fanno superare gli ostacoli con energia e …coraggio.

 

Cosa mi ha insegnato il 2019

Nelle difficoltà apprendiamo le lezioni più importanti.

Quest’anno io ho imparato che è importante pianificare e fare programmi, ma occorre avere la consapevolezza che in un attimo tutto può cambiare.

Possiamo programmare ma non prevedere.

La vita è imprevedibile.

L’unica cosa certa è il presente!

E allora la vera lezione è imparare a vivere il presente intensamente.

Ieri è storia. Domani è un mistero ma oggi è un dono, per questo si chiama presente.- Maestro Oogway

 

E ora vacanza!

E adesso io e mio marito ci meritiamo davvero qualche giorno di vacanza.

Andiamo a festeggiare l’inizio del nuovo anno ad Amburgo (seguimi su Instagram se vuoi viaggiare un po’ con me).

E’ importante riposare ma a volte serve proprio salire su un aereo e staccare la spina.

 

Ora non mi resta che augurarti una buona fine, un buon inizio 2020 ma soprattutto

buona vita

e ricorda Respira Rallenta Sorridi

 

 

p.s. la parola per il nuovo anno è ancora in cantiere. Te la svelerò nel primo post del 2020. Stay tuned!

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *