Come affrontare il cambiamento

Come affrontare il cambiamento quando cambiare non è una nostra scelta.

Il cambiamento fa parte della nostra vita.

Se siamo noi a decidere di cambiare è tutto più facile perché la motivazione ci aiuta a superare le paure.

Ma quando il cambiamento ci viene imposto e comporta scelte radicali, allora diventa tutto più difficile.

Ci sono persone a me molto care, che in questo periodo si trovano a dover affrontare un grande cambiamento.

Ascoltando le loro emozioni sono tornata indietro a 2 anni e mezzo fa e ho pensato a quel momento della mia vita in cui tutto sembrava crollare. Gli eventi negativi si susseguivano senza sosta e pareva non ci fosse mai fine al peggio.

Ora sono davvero felice e sto riuscendo a realizzare grandi progetti, ma tutto ciò non sarebbe stato possibile se io non avessi trasformato quel momento nero in un’occasione di crescita e di svolta.

Tornando indietro con la memoria ora vedo tutto in modo chiaro.

Questi consigli sono frutto di quel percorso. Non è una ricetta magica ma, se anche tu ti trovi a dover affrontare un momento di cambiamento importante, credo che ti possano aiutare.

 

  • Accetta le tue emozioni

Fai fluire le emozioni anche se sono negative. Non combatterle, accettale. E’ normale piangere, provare dolore, anche rabbia. Lascia andare queste emozioni e permettiti di provarle, senza alimentarle. Circondati di persone che ti possano supportare, accogliere, abbracciare.

Stai alla larga da chi vuole alimentare il tuo rancore.

  • Non chiederti perché

All’inizio è normale. Anche a me è successo. Cercavo una spiegazione e la mia mente si affollava di pensieri inutili. Poi un giorno ho detto “basta”.

Ho smesso di farmi domande e ho capito che è inutile cercare le motivazioni.

Non c’è nulla di personale. E’ capitato a te per un motivo che forse capirai in futuro.

Non è colpa tua anche se nulla avviene per caso.

  • Accetta la situazione ma non rassegnarti

Accettare non significa subire. Abbandona lamenti o atteggiamenti da vittima e se c’è qualcosa da fare agisci con determinazione.

Se non c’è nulla da fare prendi atto di quanto accade e anche in questo caso agisci.

Rileggiti il mio articolo “Sopportare o accettare?”

  • Analizza la scelta

Passata la fase iniziale di tempesta di emozioni, analizza la situazione razionalmente.

Se il cambiamento richiede da parte tua una scelta, prendi un foglio bianco e fai un elenco dettagliato dei pro e dei contro.

A questo punto si possono verificare più situazioni:

  1. una scelta è senza dubbio la migliore perché i pro sono molti più dei contro
  2. una scelta è la migliore ma non sei convinto. In tal caso forse in cuor tuo hai già deciso…
  3. le scelte si equivalgono

Se dopo questo lavoro non riesci a scegliere, metti da parte il foglio, respira profondamente, chiudi gli occhi e visualizza le due situazioni.

Il tuo cuore saprà fornirti la strada giusta.

  • Cerca momenti di silenzio e solitudine

Questa fase prevede un percorso individuale. Non condividere con altri la tua analisi, soprattutto se gli altri sono coinvolti come te nella scelta.

E’ la tua vita e devi scegliere tu.

La tua scelta potrebbe essere molto diversa da quella degli altri. Non farti condizionare, segui il tuo cuore.

Respira

  • Rilassati

In una fase della tua vita così importante e difficile hai bisogno di far fluire le energie e i pensieri. Cerca momenti di relax.

Come? non è il momento? Fidati, è proprio questo il momento. Fai meditazione, yoga, balla, passeggia nella natura, fatti fare un massaggio, fai cosa vuoi ma trova il modo di sciogliere le tensioni che si stanno accumulando sul tuo fisico.

Devi affrontare una sfida importante, hai bisogno di tutte le tue energie.

Rallenta

  • Perdona

Perdona innanzitutto te stesso. Perdona chi ti ha fatto del male. Lascia andare il desiderio di vendetta e il rancore.

Trasforma in dono questo momento di difficoltà e gira pagina.

Fino a quando la tua attenzione sarà sul problema, non potrai concentrarti sulla soluzione.

Rileggi il mio articolo “Azione o reazione?

Ricorda, solo l’azione porta al cambiamento!

  • Vivi il presente

Ora lascia andare il passato e vivi intensamente il presente con uno sguardo verso il futuro.

Anche dopo un cambiamento negativo è possibile scegliere una nuova strada.

E’ vero non sai cosa ti aspetta, ma quel futuro lo stai costruendo tu e tu sei una persona speciale.

E ricordati che non esiste un cattivo tempo ma solo una cattiva scelta di abbigliamento.

Sorridi

Mi auguro che questi consigli ti aiutino a scegliere il giusto abito.

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *