Comunicare per costruire

Comunicare bene è fondamentale per tutti. Ma per quale motivo?

Comunicare significa rendere comune, far conoscere, far sapere, far sentire.

La comunicazione, quindi, parte dal desiderio di entrare in contatto con gli altri per condividere qualcosa.

Comunicare è un atto di altruismo, comunicare è ricerca di comunione.

Spesso la comunicazione invece assume un significato diverso. Si comunica per “manipolare” gli altri, cercando un tornaconto personale.

Ne abbiamo frequenti riscontri in alcune forme di giornalismo, di politica, di marketing.

Tutti i giorni siamo bombardati da messaggi che giocano sulle nostre emozioni per ottenere la nostra attenzione e il nostro consenso.

In realtà, avere la capacità di comunicare il proprio punto di vista in modo efficace catturando l’attenzione, è positivo quando il nostro obiettivo è far capire agli altri qualcosa che sappiamo, conosciamo o proviamo. Questo significa comunicare per costruire, per condividere le nostre conoscenze.

Avete notato come, invece, sempre più frequentemente si sfrutta un momento di difficoltà, di disagio, per creare divisioni?

Il web spopola di titoli ad effetto, che poi spesso leggendo l’articolo si rivelano totalmente fuorvianti. I social network sono pieni di post, molto spesso falsi, che utilizzano argomenti molto sentiti per attirare consensi e “like” sulle pagine pubbliche.

In questo momento più che mai abbiamo bisogno di comunicare per costruire e non per dividere.

Come ha detto il Papa in occasione della giornata mondiale delle comunicazioni sociali:

La comunicazione ha il potere di creare ponti, di favorire l’incontro e l’inclusione arricchendo così la società

La comunicazione dovrebbe scaturire dal desiderio di dare qualcosa e non di ottenere qualcosa.

Una buona comunicazione deve avere come base il cuore. Comunico col cuore per arrivare al cuore.

Bisogna comunicare per creare relazioni e insieme costruire un mondo migliore.

Che ne dite di un corso su questo argomento? Credo proprio che lo farò e dato che il tema è dare gratuitamente, sarà rigorosamente un corso gratuito:

Comunicare per costruire

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *