Alcuni consigli utili per non rimanere soli a San Valentino

A San Valentino ti senti solo? Vorresti una nuova storia? Vorresti ampliare le tue conoscenze?

Scommetto che ti sei già buttato su Facebook ma non hai avuto il successo che speravi.

Perché parlo al maschile?

In questi giorni mi sono imbattuta in un pessimo articolo di una rivista femminile che elencava 10 cose da non scrivere mai in chat ad un uomo.

Oltre a provocarmi l’orticaria, questo articolo mi ha fatto venire in mente tutti i messaggi che ricevo su Facebook da “omini” vari.

E allora ho pensato: in occasione di San Valentino, perché non dare qualche consiglio a questi uomini alla disperata ricerca dell’anima gemella?

Attenzione! io non sono un “guru della seduzione”. In questi consigli troverai il mio semplice punto di vista di donna (che sa anche qualcosina sulla comunicazione)

  1. Sii coerente! se mi contatti con un profilo fake con foto di un superfusto palestrato o di un panorama caraibico, non scrivermi che stai cercando un rapporto sincero basato sulla fiducia!
  2. Presentati! se non lo hai ancora fatto leggi il mio articolo “ma come ti presenti” e troverai alcuni spunti interessanti. Nel frattempo, ti suggerisco di salutarmi e di presentarti prima di farmi il terzo grado!
  3. Sii paziente! se non ti rispondo in un nanosecondo non procedere scrivendo “ci sei?” perché o ci sono e non ho voglia di chattare con te o sto facendo altro. Invece di insistere perché non provi a farmi venir voglia di risponderti scrivendo cose interessanti?
  4. Impegnati un po’! “sono sposata, ho 50 anni e vivo a Torino” c’è scritto in modo chiaro sul mio profilo. Studia un po’ prima di iniziare a chattare 😉
  5. Fai complimenti sinceri! ti hanno insegnato che i complimenti fanno piacere, ma forse non ti hanno detto che devono essere sinceri. Un complimento fatto male ottiene l’effetto contrario. Come fare? beh la sincerità non si insegna.
  6. Non esagerare! sorprendere non vuol dire scrivere una lettera d’amore dopo il ciao.
  7. Accetta il rifiuto! esistono donne che non smaniano dalla voglia di chattare con te, ma un rifiuto ben accolto può far cambiare idea 😉
  8. Dimostra interesse! se non te ne importa nulla di me perché io dovrei interessarmi a te?
  9. Sii gentile e educato! beh questa non te la devo spiegare.
  10. Sii chiaro! cosa stai cercando? l’anima gemella? l’amante? compagnia? nel mio caso la risposta sarà sempre negativa ma almeno non avrai perso tempo.

Riassumendo

impara a comunicare

Prima di approcciare qualcuno prova a pensare a cosa vuoi “mettere in comune”. Tu cosa offri? Scommetto che tu hai pensato solo a cosa stai cercando.

La buona regola di negoziazione del win win prevede che entrambe le parti debbano avere dei vantaggi. Tu che vantaggi offri?

Perché, in fondo, questo tipo di approcci nasconde il tentativo di trovare qualcosa che vada a colmare una mancanza e noi donne siamo un po’ stanche di offrire una spalla su cui piangere o peggio ancora di fare le mamme.

E allora sai qual è il vero trucco per non restare solo a San Valentino?

Imparare a star bene con te stesso! vedrai che sarà più facile trovare “compagnia”

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *