Cosa fare quando tutto ti rema contro

Il mondo ti rema contro?

Tutto sembra andare storto e ogni giorno si presenta una nuova difficoltà?

Ti capisco.

Capita a tutti di passare momenti così.

Tutto ti rema contro e ti vien voglia di gettare la spugna.

Questo è ciò che mi sta accadendo in questo periodo.

Imprevisti lavorativi, acciacchi di varia natura, dispiaceri, incomprensioni…

e oggi anche la caldaia rotta (brrrrr…)

E allora mi sono fermata e ho pensato

l’Universo mi sta dicendo qualcosa

Sì, perché per esperienza, i periodi come questo sono quelli che portano a cambiamenti importanti.

Col senno di poi, io ringrazio i periodi di maggiore difficoltà della mia vita, perché è lì che ho scoperto le mie capacità e ho tirato fuori il meglio di me.

Certo è una fatica…

Però è proprio in questi momenti che dobbiamo attingere alla nostra cassetta degli attrezzi e tirare fuori gli strumenti che abbiamo imparato ad usare.

E allora oggi ho tirato fuori gli attrezzi e li ho trasformati in 5 consigli utili per me e per chi in questo momento sta remando controcorrente:

  1. SORRIDI_ anche quando davvero tutto ti rema contro, sorridi. Le difficoltà sembrano più leggere sorridendo.
  2. FAI QUALCOSA DI NUOVO_ forse gli imprevisti ti stanno portando a sperimentare nuove strade. Questo è il momento migliore per iniziare a fare qualcosa di nuovo. Fare cose nuove aiuta a cambiare prospettiva.
  3. MEDITA_ la meditazione ti riconnette con te stesso. Respirare, stare centrati nel momento, aiuta a vivere nel qui o ora. Vivere il momento presente dà una percezione diversa dei problemi.
  4. RINGRAZIA_ avere gratitudine per tutte le cose belle che ci circondano offre una dimensione diversa. I problemi sono tanti? Sì, ma sono sempre meno rispetto a tutto ciò che abbiamo di bello nella nostra vita.
  5. ACCETTA _ accetta i cambiamenti, accetta le difficoltà e vivili come un momento di crescita. Affrontare momenti difficili non solo fa parte della vita, ma è anche un’opportunità per diventare più forti e far emergere i nostri talenti.

Un ultimo consiglio: scrivete!

Scrivere al freddo e al gelo questo post mi ha fatto ritrovare il sorriso 🙂

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *