Mollo tutto e vado al mare

Vado al mare!

Sì! finalmente mare!

Avete presente quei periodi pieni di ostacoli, di rotture di scatole, di imprevisti che si sovrappongono uno all’altro?

Quei periodi in cui sembra che l’Universo voglia metterci alla prova?

Ecco, questi ultimi mesi per me sono stati così.

Nulla di grave o insormontabile. Solo un susseguirsi senza sosta.

Bene! ora basta!

Mollo tutto e vado una settimana al mare.

Il mare ha un potere incredibile per me. E’ una fonte di ricarica. Mi libera la mente e mi fa vedere le cose da un punto di vista diverso.

Per far spazio mi porterò poche cose.

Cosa mi porto?

  1. CREME SOLARI. Le creme solari non possono mancare. E’ importante curarsi e proteggersi.
  2. LIBRO. Sì ho detto libro e non libri. Sceglierò un libro dalla libreria di mia figlia perché sento la necessità di staccarmi anche dalle mie solite letture. No marketing, no business.
  3. VALIGIA ESSENZIALE. Borsa mare, 2 costumi, pochi cambi.
  4. IL PC. Ma come stacchi la spina e porti il pc? Tranquilli lo userò solo per emergenze e per fare quelle cose che durante l’anno non riesco mai a fare (forse, magari lo terrò spento…)

Cosa farò?

  1. PASSEGGIATE. Adoro passeggiare in riva al mare. E’ un’attività salutare e meditativa straordinaria.
  2. RESPIRARE. Certo respiro sempre e anche in modo consapevole. Respirare al mare è diverso! Al mattino durante la passeggiata dedicherò del tempo alla respirazione diaframmatica.
  3. FLOW. Niente programmi, niente orari fissi. Lascerò fluire i pensieri e il tempo vivendo il presente.

Insieme a me andrà in vacanza anche il blog.

Ci risentiremo a fine mese.

Nel frattempo mi troverete qua e là nei miei profili social, in particolare nelle stories di Instagram.

A presto!

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *