Non farti condizionare dal giudizio degli altri

Quanto ci facciamo condizionare dal giudizio degli altri?

Siamo sinceri! Pensiamo di essere liberi, di pensare con la nostra testa, ma se ci riflettiamo bene siamo tutti più o meno condizionati dal giudizio degli altri.

Il modo in cui ci vestiamo lo scegliamo noi, ma sicuramente è influenzato dalla moda, da quel che troviamo nei negozi (se vuoi approfondire questo tema segui la mitica Elisa Scagnetti).

I libri che leggiamo, i film che guardiamo, la musica che ascoltiamo, sono nostre scelte, ma spesso influenzate dal giudizio degli altri.

Non c’è nulla di male nel farsi influenzare dalle mode o dai gusti delle persone che ci sono vicine.

Come diceva Aristotele

l’uomo è un animale sociale

Il problema nasce quando non facciamo qualcosa per paura del giudizio degli altri.

Mi spiego meglio.

E’ normale che le mie scelte subiscano delle influenze dall’ambiente che mi circonda.

Non va bene che le mie scelte siano condizionate dal giudizio delle persone che mi circondano.

 

Perché è bene liberarsi dalla paura del giudizio degli altri.

La paura di essere giudicati ci paralizza, ci impedisce di sperimentare, di sbagliare e di crescere.

E’ importante allora liberarsene in fretta.

Io nel tempo ho scoperto 3 cose che mi hanno aiutato a superare questa paura:

  1. sbagliando si impara. Non sono perfetta. L’errore fa parte del mio percorso di crescita, quindi devo concedermi il lusso di fare errori.
  2. non si può piacere a tutti. Qualsiasi cosa tu faccia ci sarà sempre qualcuno pronto a criticarti. Allora meglio seguire la propria strada rispettando gli altri, ma senza farci influenzare dal loro giudizio.
  3. respirare. Ancora il respiro? e questa volta cosa c’entra? Quando qualcuno esprime un giudizio negativo su di noi, la nostra prima reazione è emotivamente negativa. Respirare ci permette di acquistare la calma e analizzare in modo corretto la critica che ci viene fatta. Magari vale la pena ascoltarla o magari è meglio ignorarla. Ma per capirlo occorre non essere sopraffatti da emozioni negative.

 

E ora prenditi 3 minuti e guarda con attenzione questo video della mitica Jlo.

Nessuno può farvi sentire inferiori senza il vostro consenso.

Eleanor Roosevelt

 

P.S. se vuoi imparare a comunicare in modo efficace, coerente e nel rispetto del tu Io Autentico e dei tuoi valori innati senza farti più condizionare dagli altri partecipa alla nuova edizione dell’Energia delle Parole

che io e Elisa Scagnetti terremo a Torino il 13 – 14 marzo.

Ti aspettiamo!

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *