Ridere fa bene

Ridere fa bene, lo sappiamo.

“Il riso fa buon sangue” dice il vecchio proverbio e molti studi dimostrano che è proprio così. I benefici della risata sono davvero straordinari!

Se ci guardiamo intorno ci accorgiamo però che la maggior parte delle persone fa fatica a sorridere, figuriamoci a ridere! e allora come si può fare?

Sorridere è uno stile di vita” avevo scritto più di un anno fa dando alcuni consigli che considero ancora adesso validi, ma allora non avevo ancora sperimentato una pratica che ritengo straordinaria: Lo Yoga della Risata.

Lo Yoga della Risata è un sistema unico che ha portato la risata ad un livello diverso consentendo a tutti di ridere, anche a chi non è più abituato a farlo perché la vita lo ha portato ad essere sempre serio.

Nella nostra società spesso la professionalità è associata alla serietà. Questo porta alcune persone a vivere lo stress come segno di successo e quindi eliminano la risata dalla propria routine quasi con orgoglio.

Quando poi ci si accorge di star male diventa difficile perché il nostro corpo non è più abituato a sorridere.

Ecco che lo Yoga della Risata può venirci in soccorso.

Questa pratica è stata sviluppata dal Dr. Madan Kataria nel 1995, cominciando con 5 persone in un parco di Mumbai in India. All’inizio si utilizzavano barzellette e racconti divertenti per far ridere, ma quando queste si esaurirono, il Dr. Kataria fu costretto a ideare un sistema che potesse indurre a ridere anche senza motivo.

Lo Yoga della Risata, infatti, rende la risata una buona abitudine quotidiana.

E’ scientificamente provato che il nostro fisico ottiene i benefici della risata sia se ridiamo davvero sia se fingiamo di ridere.

” Ma come Elena, proprio tu mi dici che dovrei ridere per finta? Il tuo metodo non si basa proprio sull’autenticità?”

Sì certo! non ho cambiato idea.

Lo Yoga della Risata va visto come un esercizio fisico che ci fa star bene e che ci aiuta a comunicare meglio.

Ma procediamo con ordine.

Vediamo quali sono i benefici fisici della risata:

  1. anti-stress: ridere fa aumentare la produzione di ormoni quali l’adrenalina e la dopamina, i quali liberano le morfine naturali: endorfine, encefaline ecc… Questo porta a una diminuzione del dolore e dello stress. Inoltre, la risata favorisce la produzione di serotonina, che ha un’azione antidepressiva.
  2. rinforza il sistema immunitario: secondo uno studio la risata aiuta ad aumentare il numero delle cellule Natural Killer (NK), un tipo di cellula che ha la funzione di uccidere i virus, ed aumentare il livello di anticorpi.
  3. rallenta l’arteriosclerosi e fa bene al cuore: una risata ha l’effetto di rilassare le arterie e di aumentare il flusso sanguigno come durante un esercizio aerobico.
  4. migliora le funzioni respiratorie: la risata aiuta la respirazione rendendola più profonda.
  5. migliora le funzioni addominali: la risata innesca una ginnastica addominale che migliora le funzioni del fegato e dell’intestino.

Come vedete ridere fa davvero bene e quindi perché non imparare a praticare un esercizio che porta tutti questi benefici?

Ma veniamo alla comunicazione.

Come sapete per me la comunicazione parte dalla capacità di mantenere uno stato emotivo positivo, dalla capacità di riuscire a sentirsi a proprio agio quando si entra in contatto con altre persone.

Il mio metodo “Respira Rallenta Sorridi” lavora in particolar modo sulla respirazione rendendo la comunicazione attiva e non reattiva.

Lo Yoga della Risata è un ottimo esercizio in questo senso in quanto va a lavorare in modo efficace sulla respirazione utilizzando il diaframma e sullo sblocco emozionale aumentando la capacità di relazionarsi e aumentando l’autostima. In questo modo viene favorita quella condizione di Flow di cui vi ho spesso parlato.

E allora non vi resta che provare a ridere con noi!

Con la mia associazione “Il Laboratorio delle Donne” organizzo sessioni di Yoga della Risata e ho inserito questa pratica anche nei miei corsi.

State in campana e nel frattempo cercate ogni giorno un’occasione per fare una bella risata! 🙂

 

foto Orti Alti

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *