Sai comunicare il tuo valore?

Conoscere il proprio valore è importante.

E’ altrettanto importante riuscire a comunicarlo

Quanto ci fa arrabbiare quando il nostro valore non viene riconosciuto?

Venire sottovalutati è una cosa che dà fastidio a tutti.

Ma noi conosciamo il nostro valore?

 

Pensiamo all’ambito professionale

Ci lamentiamo di guadagnare poco o di essere sottopagati.

Ma sapremmo indicare in modo preciso quanto dovremmo davvero essere pagati?

Come dice Casey Brown nel suo Ted Talk “Know your worth and then ask for it“:

Nessuno vi pagherà mai per quello che valete. Vi pagheranno soltanto per ciò che pensano voi valiate.

Quindi:

  • E’ fondamentale conoscere il proprio valore
  • E’ fondamentale far percepire agli altri il proprio valore

 

Riconosciamo il nostro valore

Ho passato una vita a sottovalutarmi. Riuscire a prendere consapevolezza delle mie capacità è stato per me un lungo percorso.

Ogni tanto devo fermarmi e fare un controllo perché la sindrome dell’impostore è sempre in agguato (in fondo son donna e pure sabauda).

La sensazione di non essere abbastanza si manda via ma poi riaffiora e allora mi fermo, prendo carta e penna e rispondo a queste domande:

  • Quali sono le mie competenze?
  • In cosa sono brava?
  • Cosa faccio che altri non fanno?
  • Che problemi sono in grado di risolvere?
  • In che cosa faccio la differenza?
  • Qual è il mio valore aggiunto?

Prova anche tu a rispondere a queste domande.

Ti assicuro che prenderai coscienza in pochi minuti del tuo valore.

Ma non è finita qui.

 

Come faccio a trasferire il mio valore?

Qui arriva il bello.

Il lavoro su me stessa l’ho fatto, ma poi arriva la paura.

E se sembro presuntuosa?

Io ho capito che non è necessario autoincensarsi (anzi è proprio meglio evitare di farlo).

Si può far percepire in modo efficace il proprio valore raccontandosi.

Raccontiamo i nostri successi! è importante.

C’è poi una cosa che io amo ancora di più.

Raccontare i successi delle persone che ho aiutato.

In ambito professionale questo è per me un modo straordinario per far percepire in modo chiaro quanto vale ciò che faccio.

Quando raccontiamo il successo degli altri siamo portati ad utilizzare un linguaggio più forte ed efficace.

Se non siamo presuntuosi è difficile che diciamo di noi stessi “sono stata straordinaria” mentre se parliamo di una persona che abbiamo aiutato ci viene più naturale dire “è stata straordinaria”.

Le parole creano la realtà. O meglio, in questo caso, le parole creano il percepito del nostro valore.

Ricorda.  Vi pagheranno soltanto per ciò che pensano voi valiate.

 

Parliamo di donne

La disparità salariale tra donne e uomini è un dato di fatto.

Il Forum Economico Mondiale ha calcolato che in base alle tendenze e ai dati attuali, per colmare il Gap Salariale tra donne e uomini a livello globale ci vorranno almeno 217 anni.

Insomma, un lungo cammino.

Ma ogni cammino inizia con il primo passo.

E’ evidente che non è colpa delle donne se guadagnano meno degli uomini.

E’ tuttavia importante che le donne inizino a prendere consapevolezza e a cambiare alcune modalità comunicative.

Casey Brown dice:

Nel mio lavoro, ho sentito spesso le donne ammettere di essere a disagio nel comunicare il proprio valore, soprattutto all’inizio della carriera da imprenditrice. Dicono cose del tipo: “Non amo darmi delle arie”. “Preferisco lasciar parlare il mio lavoro”. “Non mi piace tessere le mie lodi”. 

… è  importante trovare la propria voce, una voce che sia autentica e vera per te. Non cercare di impersonare tua cognata perché è una grande venditrice o il tuo vicino che è molto spiritoso se questo non ti rispecchia. Dimentica l’idea che questo voglia dire darsi delle arie. Pensa alla controparte. Concentrati sul valore aggiunto che dai e non ti sembrerà più di vantarti. Cosa ami di quello che fai? Cosa ti entusiasma del lavoro che fai? Se ti basi su quello, comunicare il tuo valore diventerà naturale.

Casey Brown parla di voce in senso figurato ma la nostra voce è importante anche in senso letterale.

Incontro molte donne che hanno difficoltà ad avere una voce autorevole. Quando ci provano sembrano autoritarie o isteriche.

Lavorare sulla voce a me ha cambiato la vita.

Ritrovare la propria espressività è fondamentale per imparare a riconoscere il proprio valore e farlo riconoscere agli altri.

Scopri la tua voce e gli altri capiranno il tuo valore!

 

 

 

 

Per scoprire la tua voce ti consiglio il mio videocorso:

“Come migliorare la voce”

 

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *