Smettila di lamentarti e fatti una risata

La risata ha un potere straordinario e piace a tutti.

Il lamento è entrato a far parte del nostro linguaggio ma (scusate il giro di parole) tutti si lamentano del lamento.

Si tende a star lontani da chi si lamenta sempre e spesso siamo noi i primi a farlo.

Invece ridere piace a tutti.

Quando dico che mi occupo di comunicazione riscontro l’interesse di molti ma spesso si tratta di un interesse superficiale e raramente legato alla loro esperienza personale.

Tutti sono convinti che sia importante comunicare meglio ma non si riferiscono quasi mai a loro stessi. Sono gli altri quelli che non sanno comunicare!

Invece, quando dico che sono Leader dello Yoga della Risata l’interesse diventa personale.

Tutti vogliono ridere!

Ridere fa bene e tutti noi abbiamo provato questo nella nostra vita.

Uno studio della Stanford University ha dimostrato che ascoltare per più di 30 minuti al giorno lamenti o comunque discorsi pieni di negatività nuoce a livello cerebrale.

Ridere invece aumenta le nostre difese immunitarie, rilascia endorfine mettendoci di buon umore, aumenta la capacità di relazionarci, aumenta la concentrazione e sviluppa la resilienza.

Secondo il famoso neuroscienziato Richard Davidson, le nostre emozioni sono comandate dal cervello e la resilienza è una delle caratteristiche più importanti dello stile emozionale. La resilienza dipende dal livello delle connessioni tra la corteccia prefrontale e l’amigdala.

La buona notizia è che il nostro cervello può essere allenato modificando le connessioni.

Secondo Davidson la meditazione può modificare queste connessioni riducendo l’attività della corteccia prefrontale destra (collegata alle emozioni negative) e aumentando quella sinistra (associata al benessere e alla resilienza).

Ma allora perché continuare a lamentarsi?

Non è meglio meditare o farci una bella risata? o perché no, tutte e due?

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *