Paura di parlare in pubblico: 5 consigli per superarla

La paura di parlare in pubblico è una delle paure più diffuse.

Si tratta di una paura che coinvolge persone di qualsiasi età, con qualsiasi titolo di studio o ruolo professionale.

I motivi possono essere tanti e sono spesso riconducibili al timore di essere giudicati:

  • se sbaglio mi prenderanno in giro
  • devo mostrare sicurezza altrimenti penseranno che sono incompetente
  • e se non mi ascoltassero?
  • di sicuro non sarò interessante come …
  • non mi ricorderò nulla

Questi pensieri hanno l’effetto di creare agitazione, di accorciare il respiro e di conseguenza di bloccare la capacità comunicativa.

In qualche modo si entra in un circolo vizioso. Ho paura di parlare in pubblico. Penso di non essere all’altezza. Mi blocco. E di fatto non riesco a comunicare come vorrei.

Ma come se ne esce?

L’errore più comune è quello di evitare di parlare in pubblico.

Altro errore è prendere come modello grandi comunicatori o leggere libri di public speaking cercando di apprendere le tecniche vincenti.

Sia ben chiaro, ci sono libri validi e utili su questo tema, ma prima di studiare le tecniche è fondamentale superare la paura.

 

Perché è importante superare la paura di parlare in pubblico?

Potresti dirmi “ma perché devo superare questa paura?”

Sì, hai ragione, ci sono anche altre modalità comunicative. Magari scrivi in modo eccezionale ad esempio.

Ma per quanto tu possa utilizzare altri canali comunicativi ti capiterà sempre di dover parlare in pubblico.

Non solo. Imparare a parlare in pubblico è una straordinaria opportunità.

La voce crea emozione. La parola parlata può essere davvero molto potente.

E poi parlare in pubblico può diventare un’esperienza piacevole e divertente, se affrontata nel modo giusto.

 

5 consigli per superare la paura di parlare in pubblico

  1. RESPIRA. La prima cosa da fare è imparare a respirare bene col diaframma. E’ l’unico modo per uscire dal circolo vizioso di cui abbiamo parlato prima. Qui puoi trovare alcuni esercizi utili https://www.elenaaloise.it/respira/
  2. PREPARATI E SEMPLIFICA. Prepara con cura il tuo discorso e semplificalo il più possibile. I giri di parole distraggono e non creano legame con le persone. Evita di studiare a memoria quel che devi dire. Prepara uno schema con le parole chiave che ti aiuterà a non perdere il filo (possono bastare delle slides)
  3. RILASSA IL CORPO. Prima di iniziare a parlare abbina ai tuoi esercizi di respirazione qualche esercizio che ti aiuti a rilassare la muscolatura. Può essere anche di aiuto qualche minuto di meditazione, magari con il sottofondo di una musica rilassante. Qui trovi come sceglierla https://www.elenaaloise.it/scegliere-la-musica-meditare/
  4. PARLA LENTAMENTE. Rallenta. Attenzione, non vuol dire fai molte pause, ma rallenta il modo di parlare. Scandisci bene le parole. Se vuoi saperne di più leggi qui https://www.elenaaloise.it/parlare-piu-lentamente/
  5. SORRIDI. Fai un bel sorriso prima di iniziare a parlare. Sorridi quando ti presenti. Il sorriso è attrattivo. Sorridere ti farà ricevere feedback positivi, che ti aiuteranno a non avere più paura.

Alla fine del tuo discorso ricordati di festeggiare!

Di sicuro avrai commesso degli errori. Va bene analizzarli, ma ricorda che gli errori spesso sono quegli elementi che ti rendono una persona unica.

E poi è sbagliando che si impara.

Il miglior modo per imparare a parlare in pubblico è esercitarsi a farlo.

 

In questo video trovi altri spunti utili:

 

Altri articoli su questo tema che potrebbero interessarti

Figure retoriche: un’arma vincente per il public speaking

Come scegliere un corso di public speaking